Assagenti

L'Associazione

Assagenti (Associazione agenti raccomandatari mediatori marittimi agenti aerei) rappresenta aziende che operano nei diversi settori dello shipping: agenzie marittime di linea, di navi volandiere (tramp) e da crociera; mediatori marittimi di compravendita e di noleggio; agenti manning, che si occupano prevalentemente della gestione degli equipaggi; operatori di diporto. L’Associazione, è stata fondata nel 1945 per tutelare gli interessi delle categorie che rappresenta per assumere iniziative idonee alla difesa e al loro sviluppo. Ha propri membri nel Comitato Portuale e nella Commissione Consultiva dell’Autorità Portuale di Genova, in Camera di Commercio, nell’Ascom, nel C.I.S.co (Council of Intermodal Shipping Consultants), in Federagenti (Federazione nazionale agenti marittimi), nell’Ente Bilaterale, nella Camera Arbitrale del trasporto terreste di merci, nella Consulta del corso di laurea in Economia marittima, nella Consiglio di amministrazione della Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile e nel Comitato locale welfare Gente di Mare.

Attraverso l’attività delle sue commissioni interne Assagenti ha costituito tavoli di confronto con il cluster marittimo locale e nazionale per la risoluzione di problematiche comuni. L’Associazione fornisce una puntuale e costante informativa agli associati con frequenti circolari periodiche e offre loro assistenza e consulenza a tutti i livelli (organizzativa, operativa, sindacale, fiscale, legale, giuslavoristica) fornita direttamente dalla Segreteria e da una rete di consulenti esterni.
Per ottimizzare lo svolgimento di queste attività Assagenti è impegnata nel miglioramento del suo standard informatico attraverso il sito internet – www.assagenti.it - aggiornato costantemente. Anche a livello strategico l’Associazione ha incrementato la sua partecipazione nella compagine societaria di Hub Telematica S.c.a.r.l. e sta contribuendo attivamente alla realizzazione del sistema telematico portuale E-port che sta rivoluzionando la trasmissione dei documenti tra i vari attori della catena del trasporto marittimo.

Assagenti cura anche con particolare riguardo la formazione e il perfezionamento professionale degli addetti del settore: accanto al Corso Domenico Papagno riservato ai dipendenti delle aziende associate e al Laboratorio di sviluppo manageriale per i dirigenti, realizza seminari e workshop di approfondimento su temi di particolare interesse, programma e organizza incontri informativi con gli studenti delle scuole superiori. Con la Fondazione Italiana della Marina Mercantile ha fondato la Scuola Italiana del Broker Marittimo, unica in Italia. Nel 2014 è stata partner insieme ad Asfor e Spediporto del progetto Regional project for European port community, finanziato dalla Regione Liguria attraverso il Fondo Sociale Europeo per la formazione di giovani disoccupati.
Attraverso il Job Center, attivo dal giugno del 2001, l’Associazione facilita l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro; vaglia ogni anno centinaia di curricula e auto-candidature, alimentando una banca dati che rappresenta un serbatoio professionale (soprattutto con riferimento alla fase del primo impiego) al servizio delle aziende associate.
Dall’inizio del 2010 Assagenti cura la redazione della newsletter “Assagenti news” che ogni mese aggiorna e informa sulle attività e le iniziative dell’Associazione e sui temi di attualità più rilevanti. Ha inoltre creato profili sui principali social network, Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram e Youtube, che tiene aggiornati con le principali notizie relative all’Associazione, al porto di Genova e allo shipping più in generale.

All’interno di Assagenti opera dal 1992 anche il Gruppo Giovani composto da membri di età inferiore ai quarant’anni con lo scopo di creare nei giovani uno stimolo alla consapevolezza dell’iniziativa imprenditoriale e dello spirito associativo. La più importante iniziativa di respiro internazionale promossa dal Gruppo Giovani è lo Shipbrokers and Shipagents Dinner. L’evento, unico in Italia nel suo genere, è ormai un appuntamento fisso nell’agenda dello shipping internazionale e vanta anche un importante ritorno economico e di immagine per la città.
A partire dal 2013, grazie alla collaborazione con ClickUtility Team, il tradizionale Dinner degli agenti marittimi è diventato parte di una manifestazione di più ampio respiro, la Genoa Shipping Week (che si alterna annualmente con l’appuntamento napoletano Naple Shipping Week), una settimana di convegni e iniziative sia tecniche sia divulgative rivolte al settore della logistica e dei trasporti mondiale.