Assagenti News

Cambio al vertice della Direzione Marittima della Liguria e Capitaneria di porto di Genova

31/01/2018

Cambio al vertice della Direzione Marittima della Liguria e Capitaneria di porto di Genova Giovedì 25 gennaio si è tenuta la cerimonia di passaggio di consegne alla Direzione Marittima della Liguria e Capitaneria di porto di Genova. Dopo due anni di comando, l'Ammiraglio Ispettore Giovanni Pettorino, destinato ad assumere l'incarico di Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, ha passato il testimone al Contrammiraglio Nicola Carlone, proveniente dal Comando Generale, dove ha ricoperto l'incarico di Capo 3° Reparto – Piani e Operazioni.
Durante il nostro Cocktail di Natale, il 18 dicembre, abbiamo avuto l’occasione, come categoria, di salutare e ringraziare l’Ammiraglio Pettorino per aver guidato in questi due anni il porto di Genova in modo equilibrato e lungimirante, soprattutto durante il difficile periodo di commissariamento dell’Autorità Portuale verso la fusione con Savona-Vado, periodo in cui abbiamo sempre sentito l’Autorità vicina. Il presidente Alberto Banchero, durante il suo discorso, ha ricordato i momenti passati insieme e i traguardi raggiunti, augurandogli un proficuo lavoro a Roma, dove lo attente un prestigioso incarico.
Al Contammiraglio Carlone un sentito benvenuto a Genova e la più ampia disponibilità degli agenti e dei mediatori marittimi al dialogo e alla collaborazione reciproca.